Lo spaccio di cultura - Portineria di comunità

Lo Spaccio di Cultura nasce dalla constatazione che una comunità di prossimità è composta da persone e non da cose o oggetti, e che il suo vero patrimonio sono le buone relazioni che si riescono a coltivare. La portineria è quel luogo di incontro e di scambio in cui ricevere l’aiuto di cui si ha bisogno e allo stesso tempo un modo per aiutare gli altri, un luogo di condivisione e socialità.

Descrizione

Il presidio leggero Lo Spaccio di cultura - Portineria di comunità, nato a Torino nel luglio 2020, tra Porta Palazzo e il quadrilatero Romano, rappresenta il primo luogo di inciampo della Rete delle Portinerie di comunità, un ex edicola dismessa a disposizione per piccoli servizi di prossimità: ricezione pacchi, aiuto per le piccole incombenze quotidiane, commissioni in uffici pubblici, spesa a domicilio. Un luogo dove ricostruire relazioni fondate sulla fiducia e sulla solidarietà. Diventato un punto di riferimento per la comunità che renderà possibile l’incontro e lo scambio tra competenze e bisogni, anche perché esistono “saperi” spesso sconosciuti alla comunità.

Grazie a questo modello e alla diffusione dello strumento del Portale dei Saperi e la mappatura sul territorio tra Porta Palazzo e Aurora, abbinato al lavoro di contrasto alla dispersione scolastica nelle scuole siamo entrati nell’Istituto Lagrange, per proseguire il lavoro di raccolta delle storie e la coprogettazione per realizzare il secondo presidio leggero I giardini sulla Dora: una portineria di comunità, un progetto di attivazione comunità, con al centro la scuola e i suoi 500 ragazzi e ragazze, gli Abitanti del quartiere, le associazioni e le attività produttive. Un progetto di Rete italiana di cultura popolare, Orti Alti e l’Istituto Lagrange in collaborazione con Lavazza, GTT e Scomodo. Il progetto è realizzato nell’ambito di ToNite UIA Torino, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale del programma Urban Innovative Actions.

La rete delle Portinerie di comunità nasce grazie al sostegno e alla collaborazione di:
Regione Piemonte, Città di Torino, Fondazione CRT, Lavazza group, Compagnia di San Paolo, Agenzia Piemonte Lavoro e Torino Social Impact.

Le storie

Collegamenti

Comunità del Dono

L’iniziativa più recente segna l’inizio di un nuovo percorso, in occasione della raccolta dei fondi natalizi, momento in cui Lo Spaccio di Cultura, si è trasformato in una buca per raccogliere le letterine a Babbo Natale. Il contributo di oltre 200 persone, donatori, primi artefici delle COMUNITÀ’ DEL DONO, ha permesso di realizzare i sogni di 80 bambini e bambine.

Sono stati raccolti 5.439,97 € e spesi 1.085,61 €. Ora ci sono a disposizione 5.543,8 €, un fondo di cui tutti noi ci sentiamo responsabili. Un piccolo patrimonio che continua a aumentare, ha dato l’opportunità d’incontrare i donatori che mettendo a disposizione relazioni, tempo, saperi, contribuiscono a costruire una comunità di riferimento

per coloro che non ce l’hanno. Supera l’idea classica di fundraising, generando una rete di mutuo aiuto, fatta di persone e soggetti qualificati che donano competenze, possibilità e servizi. A partire dalle storie delle autobiografie del Portale dei saperi è nato un altro modo di prendersi cura delle comunità.

Image

Tradi Radio - Le storie della comunità nel protale dei saperi

Storie e testimonianze di abitanti, enti del Terzo settore, commercianti, artigiani e attività produttive in dialogo con Lo Spaccio di Cultura – Portineria di comunità. Realizzate durante l’estate 2020 nella piazza de l’Estate in Portineria, tasselli che diventeranno parte del racconto collettivo del Portale dei Saperi.

Image

Diario Intimo di un Territorio

Questa piattaforma è lo strumento che unisce lavoro di ricerca e lettura del territorio, costruendo attraverso un gioco di coincidenze, imprevisti e memorie un Diario Intimo scritto insieme agli abitanti del luogo utile a raccontare, fotografare storie e personaggi di una memoria condivisa. Basta scegliere il percorso e lasciarsi guidare per scoprire l'anima di territori sempre in profondo cambiamento ma con tradizioni radicate, troverete una guida ricca di indicazioni su percorsi da fare a piedi, in bicicletta o in auto, un viaggio attraverso i luoghi raccontati con gli occhi e le memorie delle persone che li vivono.

Materiali

Image

Lo spaccio di Cultura - Portineria di Comunità

Image

La liberazione è una corsa

Questo sito si serve di cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Servendoti del nostro sito acconsenti al collocamento di questo tipo di cookie sul tuo dispositivo.