Chi siamo

La Rete Italiana di Cultura Popolare è un’associazione di promozione sociale che ha sviluppato sul campo progetti capaci di ascoltare e di affiancare le comunità locali, a partire dallo studio dei riti e delle feste tradizionali, al modo in cui si costruiscono sentimenti di appartenenza o viceversa di estraneità, alle condizioni e risorse di integrazione e inclusione.

La Rete è un laboratorio composto da enti, associazioni, scuole, gruppi e singoli cittadini che partecipano all'ideazione e (re)invenzione di nuove forme di comunità, partendo dai bisogni che emergono dalle narrazioni di chi abita i territori.

Attivazione di Comuunità

Nel tempo le nostre società hanno favorito il sorgere di fenomeni di isolamento sociale, povertà educativa e diseguaglianze, scarsa partecipazione alla vita culturale e coesione sociale.
L'attivazione di comunità è il principale metodo di lavoro che la Rete italiana di Cultura Popolare ha sviluppato per valorizzare il patrimonio delle relazioni esistenti su un territorio.
Rete Italiana di Cultura Popolare

Altri progetti

Diario intimo di un territorio

Archivio Partecipato

Indovina chi viene a cena

Lo spaccio di cultura

Comitato scientifico

Image

Fabrizio Barca

Image

Gaela Bernini

Image

Mario Calderini

Image

Daniela Castagno

Image

Roberta Delbosco

Image

Andrea Rebaglio

Image

Chiara Saraceno

Image

Marzia Sica

Image

Laura Tondi

Con il sostegno di

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Questo sito si serve di cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Servendoti del nostro sito acconsenti al collocamento di questo tipo di cookie sul tuo dispositivo.